You are here: Home > Uncategorized > Letto a castello a scomparsa

Letto a castello a scomparsa

Se desideriamo rendere magica l’infanzia dei nostri bambini, l’ideale sono i letti a castello a scomparsa. Oddio, non che la fantasia dei pargoli non renda un regno fantastico ogni cosa su cui fissano lo sguardo! Ma alcune piccole magie sono anche alla portata degli adulti. Certo, sono magie interessate, magari spinte dalla mancanza di spazio, ma sempre magie nella testa dei nostri cuccioli rimarranno.

Il trucco? In teoria un mago non svela mai i suoi trucchi, ma per voi faremo un’eccezione.

La base di tutto sta nell’idea che un letto, o una scrivania o uno scrittoio che scompare lascia libero lo spazio. Il tutto lo si può ottenere con un sistema di rotaie su cui il letto e le scrivanie verranno fatte scorrere.

No, non è un trucco difficile, anzi. Ma, chissà perché, agli adulti difficilmente viene in mente mentre considerano le possibilità di arredamento di una camera, e ai bambini, sopratutto se presentato nel giusto modo, piace veramente tanto.

La ricerca della giusta combinazione di armadi, scrivania e letti a scomparsa non è semplice. Non è semplice per più ragioni: innanzitutto non tutte la aziende producono questo tipo di mobili. In secondo luogo anche le aziende che le producono non sono tutte serie. E, infine, una volta trovata l’azienda giusta bisogna badare ad un aspetto non secondario, ovvero la sicurezza.

Sembrerà ovvio, ma i nostri bambini hanno l’incredibile abitudine di farsi male con qualsiasi cosa. Deve essere un dono dell’infanzia il riuscire ad andare a sbattere contro ogni angolo o inciampare su tutto. E se il letto magicamente sparisce e riappare i rischi per i nostri bambini sono ancora maggiori. Occorre quindi valutare attentamente ogni opzione sopratutto sul lato della sicurezza e della solidità. E, se abbiamo dei dubbi, anche il più piccolo, o chiedere chiarimenti o continuare a cercare fino a trovare il letto che fa a caso nostro.

Un’ottima fonte di ispirazione è senza dubbio il web. Ma, più che per l’ispirazione il web può essere usato tramite forum e blog per raccogliere informazioni sui vari modelli di letto e sulle specifiche di sicurezza. Oltre ad avere un feedback di altri genitori che si sono trovati a fare la stessa scelta. Confrontare le esperienze comuni permetterà senza dubbio di scegliere con maggiore coscienza, e tranquillità, il letto a castello a scomparsa giusto.

Tags: , , , , , , , , ,

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS